Il Mental Coach

Il Mental Coach è il professionista che sviluppa l’approccio psicologico e mentale del proprio cliente, orientandolo al raggiungimento della sua miglior performance in diversi ambiti di applicazione. In campo, nella vita e nel business il raggiungimento del risultato è un’obiettivo complesso, la sola preparazione standard non tiene conto di molte variabili, che invece possono essere anticipate e affrontate con successo da chi sceglie di costruire e strutturare la propria preparazione, attraverso un percorso di Mental Coaching.

Leggi il programma del corso

Le 3 aree di competenza del Mental Coach:

1 - La Persona

Il Personal Development è una forma di Mental Coaching che si focalizza totalmente sull’individuo. Questa branca mira ad identificare e valutare le componenti di criticità e quelle di forza del cliente in modo da promuovere miglioramento di qualità, stile di vita e capacità di raggiungere risultati.

Nello sviluppo della persona il Mental Coach lavora con il cliente in modo da potenziare le sue capacità e supportandolo a programmare e raggiungere obiettivi che lo soddisfino, alimentando anche la costanza necessaria per far si che questi vengano mantenuti nel tempo.

Il personal development è certamente il campo di applicazione più trasversale del Mental Coching in quanto potrebbe vedere come suo cliente qualsiasi tipologia di persona. Durante le sessioni in questo ambito vengono affrontati aspetti quali: le relazioni interpersonali, approccio alla felicità, la percezione della soddisfazione, life balance, la definizione e programmazione degli obiettivi, le dinamiche legate alle componenti emozionali e l’approccio alla gestione economico-finanziaria.

2 - Lo Sport

Un Mental Coach può rivoluzionare il risultato di chiunque e in qualsiasi ambito, ma è nello sport che questa potente figura riesce a garantire il massimo della sua professionalità trasmettendo allo sportivo tutti gli strumenti di cui ha bisogno per vincere.

Nello sport l’allenamento dei muscoli non è sufficiente.

Lo Sport Mental Coach è il professionista di altissima qualità che allena la mente dell’atleta, scardinando fenomeni di ansia e stress ed orientando tutto il focus, in gara e in allenamento, al rendimento massimo dei suoi punti di forza.

Un Mental Coach nello sport non sostituisce l’allenatore, ma lo affianca per sviluppare la consapevolezza, la motivazione dell’atleta, il pieno potenziale individuale e di squadra. Lo scopo è ottenere un miglioramento complessivo dello stato mentale dell’atleta in vista di performance d’eccellenza.

3 - Il Business

Da diversi anni le aziende stanno investendo su nuove figure professionali che hanno l’obiettivo di aumentare l’efficacia e la produttività aziendale. La figura professionale più richiesta per fare ciò è proprio il Coach!

Il suo obiettivo, infatti, è quello di permettere ai fruitori dei propri servizi di migliorare ed incrementare le proprie performance, la propria produttività e supportarli nelle operazioni di problem solving.

All’interno dell’azienda le possibilità sono moltissime, a partire dal lavoro con la proprietà, il management, il team di vendita, come con attività volte all’aumento della produttività, di problem solving in collaborazione con le risorse umane, ed in in tutte le attività di team building.

Il Coach Professionista ha un importante ruolo ed attraverso il suo lavoro potenzierà la possibilità di ottenere risultati concreti, migliorare il rendimento ed aumentare l’efficacia del lavoro e performance dei propri clienti.


Richiedi informazioni, prezzi e tutto il materiale riguardante il corso

Mental Coach Practitioner

Richiedi informazioni